eKomi   4.9/5.00
>2500 clienti felici
Spedizione gratuita
100% formati liberi
Stampa personalizzata

Cartone ondulato

Cartone ondulato

Cartone ondulato

Il cartone ondulato è uno dei materiali più utilizzati nell'industria dell'imballaggio. Ciò è dovuto alla sua natura, in quanto l'ondulazione conferisce al materiale una capacità di carico molto elevata a fronte di un peso del materiale molto basso.

Il cartone ondulato è quindi particolarmente adatto come imballaggio per il trasporto, sia nel e-commercio che in altri settori, ad esempio nel trasloco. Grazie alle sue proprietà, viene utilizzato anche come imballaggio per prodotti particolarmente sensibili o pesanti.

Le tue scatole personalizzate in base al cartone ondulato:

  • Scelta di diverse onde
  • Stampa su tutta la superficie
  • Capacità di carico fino a 32 kg
  • Onda E / B / EB
  • Resistente fino a 32 kg
  • 5 giorni produzione Express
I nostri clienti

I nostri imballaggi top per Cartone ondulato

Il cartone ondulato di packaging-warehouse - Tutti i vantaggi in sintesi

Elevata stabilità

Le nostre scatole di cartone ondulato garantiscono un'elevata stabilità a fronte di un basso peso del materiale. Le cavità ondulate tra le copertine creano anche un cuscinetto che protegge il contenuto da urti, pressioni o cadute.
 
 
Ampia scelta di diversi tipi di cartone ondulato
 

Disponiamo di diversi tipi di cartone ondulato che hanno proprietà speciali e possono essere combinati tra loro. In questo modo si ottiene sempre l’onda giusta per ogni applicazione.

 
Cartone ondulato di produzione nazionale
 

Produciamo tutti i nostri prodotti esclusivamente in Germania. In questo modo non solo sosteniamo la nostra forza lavoro locale, ma realizziamo anche percorsi di consegna brevi. Questo ha un effetto positivo sui costi e sull'ambiente.

 
Ottimo equilibrio ecologico

Il cartone ondulato è caratterizzato da una produzione a risparmio di risorse ed efficienza energetica, molto sostenibile. L'eccellente stabilità e il peso ridotto è solo uno dei tanti fattori decisivi.

CARTONE ONDULATO O IMBALLAGGIO RIUTILIZZABILE?

Da molti anni la sostenibilità è un tema centrale che l’e-commercio elettronico e quindi anche l'industria del packaging non possono evitare. Per questo motivo gli imballaggi riutilizzabili vengono scelti sempre più spesso nel settore delle vendite per corrispondenza. Sebbene l'approccio alla base sembri molto logico, a un'analisi più attenta si notano alcune differenze. Questo perché gli imballaggi per spedizioni riutilizzabili, come le scatole per il trasporto o le borse per la spedizione, sono solitamente in plastica. Quindi entrano in gioco anche fattori come il peso del materiale più elevato e i conseguenti costi di trasporto. Per saperne di più sul cartone ondulato o sugli imballaggi riutilizzabili, consulta il nostro blog.

I DIVERSI TIPI DI ONDULAZIONE

 

Poiché le scatole di cartone con diverse ondulazioni e altezze d’onda presentano vantaggi e svantaggi, nel tempo si sono sviluppati diversi tipi di cartone ondulato. Anche se non tutti i tipi di cartone ondulato sono utilizzati nella vendita per corrispondenza, abbiamo elencato qui tutti i diversi tipi di cartone ondulato. Fondamentalmente, i diversi tipi sono suddivisi in gruppi:

E-Welle Grafik
  • Onda ultra-fine: questo tipo è ottimo per la stampa. Ha un'altezza dell’onda di soli 0,4 - 1,0 mm con un passo di 1,6 - 2,6 mm. Grazie a questa qualità, il pannello è molto liscio e può riprodurre le immagini stampate senza distorsioni. Questa categoria comprende i tipi di onda N, G e F.
     
  • Micro-onda: questo tipo di cartone ondulato ha un'altezza dell’onda di 1,0-1,9 mm e un passo di 2,6-3,5 mm. La tavola di cartone di questa tipologia è ancora molto adatta alla stampa, ma mostra già buone caratteristiche di stabilità rispetto all’onda ultra-fine. Questo tipo è classificato come onda E, che offriamo da packaging warehouse per, ad esempio, la configurazione dell'imballaggio dei prodotti.
     
  • Onda bassa: con un'altezza da 1,9 a 3,1 mm e un passo da 3,5 a 6,5 mm, questo tipo di onda ha già una stabilità molto elevata. A seconda dell'altezza e del passo, il tipo di onda è chiamato onda D o onda B. Qui, tuttavia, non è possibile garantire un'immagine di stampa perfetta. Le distanze tra i flauti sono troppo grandi e l'esterno non è più liscio al cento per cento. Noi utilizziamo l’onda B per produrre i nostri cartoni per spedizioni.
  • Onda media: con un'altezza dell’onda da 3,1 a 4,0 mm e un passo da 6,5 a 7,9 mm, le scatole di cartone con onda C hanno eccellenti proprietà protettive in termini di stabilità e ammortizzazione. Questo tipo di cartone ondulato, come i tipi successivi, è quindi utilizzato principalmente come imballaggio per il trasporto.
 
  • Onda alta:questa categoria, in cui rientra l'onda di tipo A, ha un'altezza e un passo dell’onda molto elevate. Il primo varia da 4,0 a 5,0 mm, il secondo da 7,9 a 10,0 mm. Il cartone in onda A è adatto al trasporto di oggetti particolarmente pesanti. L'onda A, che rientra in questa classe, è il secondo gruppo di onde più grandi.
     
  • Maxi onda: questo tipo è chiamato anche onda Kaiser e comprende tutti i tipi di cartone ondulato la cui altezza dell’onda supera i 5 mm e il cui passo supera i 10,0 mm. La designazione esatta del tipo è onda K.
B-Welle Grafik

Combinazioni possibili

IL MEGLIO DEI DUE MONDI

Esistono quindi diverse tipi di scatole di cartone ondulato per la produzione di imballaggi per prodotti o spedizioni, tutte con vantaggi e svantaggi. Ma cosa succede se hai bisogno di una scatola di cartone ondulato che da un lato abbia una capacità di carico molto elevata, ma dall'altro possa anche esporre un'immagine stampata di alta qualità?

In questo caso, è adatta una combinazione di due onde. Un buon esempio, utilizzato anche da packaging warehouse, è la combinazione delle onde E e B. In questo caso, per l'interno viene utilizzata un’ondulazione B, incollata tramite un nastro intermedio a un’ondulazione E, all’esterno. Il prodotto così combinato prende il nome di onda EB. In questo caso, non si parla più di onda singola, ma doppia onda.

EB-Welle Grafik

La combinazione di queste due ondulazioni dà vita a un prodotto per così dire nuovo, che unisce l'eccellente capacità di carico dell’ondulazione B con la superficie liscia dell’onda E. Il cartone prodotto in questo modo è quindi adatto, da un lato, a prodotti confezionati pesanti, ma dall'altro può essere stampato in alta qualità. Ecco perché l’onda EB è uno dei nostri bestseller quando si tratta di imballare prodotti pesanti come le bottiglie di vino o particolarmente fragili come i flaconi. L'imballaggio del prodotto, infatti, non deve solo trasportare la merce confezionata, ma anche i valori del marchio, gli slogan, le istruzioni per l'applicazione e il colore giusto.
 

La storia del cartone ondulato

Wellpappe Nahaufnahme

DA ARTICOLO DI LIFESTYLE A PRODOTTO BEST-SELLER

Il primo brevetto per il cartone ondulato è stato approvato molti anni fa. Risale al 1856 e fu depositato dagli inglesi Edward Ellis Allen e Edward Charles Healey. Tuttavia, l'uso previsto all'epoca era diverso: il cartone ondulato veniva utilizzato come inserto per stabilizzare, ad esempio, cappelli o valigie.

Tuttavia, gli inventori del cartone ondulato non avevano ancora in mente l'applicazione per cui oggi è principalmente utilizzato e conosciuto. Il cartone ondulato fu ulteriormente sviluppato, ma non ancora perfezionato, da un americano di nome Albert L. Jones, lavoratore di tessuti. A questo scopo, Jones utilizzò la macchina con la quale era possibile creare onde al tessuto.

Al posto del tessuto, con questa macchina lavorò il cartone ottenendo così il cartone ondulato e utilizzandolo imballaggio esterno per gli oggetti di uso quotidiano. Ma l'idea geniale venne al suo compatriota Oliver Long tre anni dopo: incollò il cartone a onde tra due fogli di carta lisci e il cartone ondulato nacque con il suo brevetto del 1874 come il prodotto che oggi è indispensabile nel settore della vendita per corrispondenza.

IL SEGRETO DELLA STABILITÀ DEL CARTONE ONDULATO

Il segreto dell'elevata capacità di carico del cartone ondulato risiede nelle ondulazioni stesse. Un foglio di carta diritto non offre praticamente alcuna stabilità. Si strappa rapidamente e può essere utilizzato al massimo come materiale di riempimento all'interno di una scatola. A questo scopo, però, deve essere accartocciato in modo che possa svilupparsi un cuscino d'aria che protegga il contenuto da urti o cadute.

Se la carta è ondulata, invece, diventa più stabile anche quando è srotolata, poiché si creano già dei piccoli cuscini d'aria tra le onde. Questo semplice cartone ondulato viene utilizzato, ad esempio, per avvolgere le bottiglie prima che vengano imballate per la spedizione.

I cuscini d'aria aiutano ad assorbire la pressione o gli urti del vetro e ne impediscono la rottura. Il cartone diventa veramente resistente e stabile solo quando l'ondulazione viene incollata su entrambi i lati a un foglio di carta liscia. I cuscini d'aria che ne derivano sono ora permanentemente intrecciati nel materiale e non possono più essere levigati. Ciò conferisce al materiale un'elevata capacità di carico e stabilità nonostante il suo peso sia quasi pari a quello di tre fogli di cartone lisci.

 

ALTEZZA E DISTANZA TRA LE ONDE

I fattori più importanti che determinano una maggiore forza di appoggio e una migliore immagine di stampa sono l'altezza delle rispettive onde e la loro distanza reciproca. Quanto più alta è un'ondulazione e quanto maggiore è la sua distanza dall'ondulazione successiva, tanto maggiore è il cuscino d'aria e quindi anche la stabilità.

Tuttavia, questo comporta anche uno svantaggio: una scatola ondulata con un passo d’onda maggiore fa sì che le copertine esterne non siano lisci al cento per cento a causa dei grandi cuscini d'aria.

Ciò che non ha un ruolo importante per la spedizione e il trasporto, entra invece in gioco nella stampa degli imballaggi. Per poter produrre un'immagine di stampa di alta qualità senza ammaccature, è necessaria una superficie liscia su cui applicare l'immagine di stampa.

Wellpappe EB-Welle

I nostri bestseller

Produkte aus Wellpappe

Il prodotto più popolare della nostra gamma di cartone ondulato sono proprio le scatole per spedizioni, disponibili in versione E, B o EB, possono trasportare in modo semplice e sicuro merci confezionate fino a 32 kg di peso. La scatola americana è sicuramente da considerarsi il classico di questo segmento. È facile da maneggiare ed è una delle scatole di cartone più utilizzate nel settore della vendita per corrispondenza.

 

La scatola di cartone a valigetta ha le stesse proprietà, ma ha un coperchio a ribalta che può essere aperto proprio come una valigia. Ciò comporta due vantaggi: lo scotch per pacchi non è necessariamente necessario a chiuderla e offre ai clienti un'esperienza speciale di unboxing grazie al coperchio che può anche essere stampato sull'intera superficie. La scatola a valigetta, chiamata anche scatola postale, così come altre scatole in cartone ondulato, sono disponibili anche con striscia adesiva. Questo tipo di prodotto è ideale per l’e-commerce.

Versandverpackung aus Wellpappe
Inlay aus Wellpappe

Il cartone ondulato viene utilizzato anche come inserto per scatole per fissare i prodotti confezionati all'interno di un imballaggio o, come nel campo dei prodotti farmacologici, per identificare le dosi giornaliere. Poiché l'inserto può essere stampato anche sull'intera superficie, le possibilità di progettazione e utilizzo sono molteplici.

Le nostre scatole di cartone ondulato sono particolarmente apprezzate per l'imballaggio dei prodotti. Vista la grande richiesta, abbiamo nella nostra gamma diversi modelli con diverse opzioni di chiusura, come l'imballaggio in cartone, scatola astuccio lineare. Il coperchio e l'apertura si chiudono ripiegando le alette laterali e l'aletta piú grande l'una nell'altra. Un altro modello è l'imballaggio in cartone, con fondo a coda di rondine (o fondo a incastro). L'apertura funziona allo stesso modo della chiusura con alette che si incastrano, ma la chiusura del fondo offre una maggiore capacità di trasporto.

Faltschachtel aus Wellpappe
Faltschachtel mit Automatikboden

Particolarmente comoda è l'imballaggio in cartone con fondo a scatto. Questo è saldamente incollato e si erge automaticamente in modo da non far cadere la merce imballata. Il nostro cartone ondulato è ideale anche come inserto di rinforzo. Viene utilizzato, ad esempio, per avvolgere bottiglie e flaconi, o per garantire una maggiore protezione durante il trasporto e lo stoccaggio. Un'altra applicazione simile è il cartone ondulato come fascia per scatole. Viene fatta scorrere sopra l'imballaggio e lo protegge o funge da spazio pubblicitario per slogan, loghi o scritte.

pack-on GmbH Bewertungen mit ekomi.de
4.9/5